Studio Basic Presonus Eris E5 Casse Monitor Low Budget Tutorial

0
125

Studio Basic Presonus Eris E5 Casse Monitor Low Budget Tutorial

Eccoci ad un nuovo episodio di Studio Basic, ossia cosa si trova sul mercato dell’entry level che effettivamente possa tornare utile a chi inizia e ha poco budget a disposizione.

Nella scorsa puntata ci siamo occupati del microfono, oggi, passiamo alla scelta dell’altro capo del segnale ossia le casse monitor. Ho cercato di rimanere fermo su un budget al di sotto delle 300€ e ho trovato le Presonus Eris che a parità di prezzo riescono a stare un pelo sopra la concorrenza, vediamo perché.

Le Eris 5 sono come dice il nome stesso, delle piccole casse monitor con un woofer da 5 pollici ed un tweeter da 1 pollice, preamplificate, quindi non necessitano di un amplificatore esterno, e con la possibilità di un minimo di tuning con un equalizzatore dedicato posto dietro la cassa. Dentro la scatola troviamo, oltre alla cassa alta circa 25cm, il cavo di alimentazione, ed i piedini in gomma per creare un mini isolamento dalla superficie dove la posizioneremo. Le Eris 5 possiedono, come abbiamo già detto, delle funzioni di tuning, chiamato Acoustic Tuning e Acoustic Space, in questo modo possiamo correggere, tagliando o enfatizzando di circa 6db, i medi (1000hz), gli alti (10000hz). ed i bassi con un taglio a 80hz e 100hz qual’ora volessimo utilizzare anche sub woofer in accoppiata.

Altra interessante opzione è la possibilità di tagliare tutte le basse da 800hz in giù di 2db o 4db in base alla distanza dal muro, evitando quindi che le basse stesse vengano enfatizzate.

In vendita presso i nostri rivenditori sparsi su tutto il territorio nazionale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome